sabato 30 maggio 2015

incompresa recensione





DRAMA 2014 ITALIA



★★½ -Nazcro-

La prepubescenza di Asia Argento




E' la storia di una ragazzina al centro di un costrasto tra due genitori egoisti. Chiaramente autobiografico , sua madre una famosa pianista (Charlotte Gainsbourg) e suo padre un attore (Gabriel Garko), il film è ben girato sotto l'aspetto tecnico, fotografia curata e cromaticamente vivace, poisizioni di macchina mai banali , uso di lenti particolari il che dimostra che la regista tiene alla rappresentazione della storia soprattutto attraverso il visual. Il problema è come racconta tutto ciò, sembra che lo faccia in modo troppo esasperato mirando a voler stupire ad ogni costo lo spettatore. Da segnalare l'ottima prova della protagonista Giulia Salerno, troppo sopra le righe tutti gli altri attori principali. Solo per chi è curioso.


GUARDALO SE:
Se sei curioso di vedere come se la cava nella regia la figlia del grande Dario Argento
NON GUARDARLO SE:
Se non hai voglia di digerire un dramma familiare grottesco



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

condividi