giovedì 21 maggio 2015

Zatoichi Recensione

 ZATOICHI

ACTION COMEDY 2003 JAPAN

Takeshi Kitano


★★★½ scritto da: -Jac-


Sinfonia grottesca




Undicesimo lungometraggio per Takeshi Kitano, che rende omaggio alla già nota figura del massaggiatore cieco intrecciando la sua storia con quella di altrettanto particolari personaggi che, grazie a rapidi flashback, si introducono nella trama senza bisogno di ulteriori approfondimenti.

Le scene di violenza sono estremamente crude e si alternano a situazioni surreali raccontate solamente dalla bellezza delle immagini e dei suoni, che vanno a comporre una colonna sonora incredibilmente grottesca

Il film diverte e riporta, in parte, ai classici di Kurosawa, stravolgendo però i limiti del cinema classico giapponese, con una scena finale a sorpresa, dove l'intero cast è riunito a ballare il Tip Tap.

Opera geniale e profonda assolutamente da vedere.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

condividi