venerdì 28 agosto 2015

Nightlight recensione

Nightlight recensione

Nightlight
Horror Usa 2015
scritto da Nazcro
Torce nei boschi infestati



Dato la qualità di questo film non si direbbe che sia stato diretto da due registi contemporaneamente, o forse a pensarci bene potrebbe essere capitato che si siano pestati i piedi a vicenda, pestati i piedi sul serio visto che il tutto è ambientato in un bosco illuminato solamente di torce e lucette. Ve lo dico subito,E’ uno dei film horror peggiori dell’anno, statene alla larga.

La messa in scena è palesemente  debitrice delle pietre miliari del genere come The Blair Witch Project , ma solo l’atmosfera, poiché i personaggi sono talmente poco tratteggiati che a mala pena nel buio del bosco li distingui uno dall’altro e la recitazione è mediocre, ci ritroviamo di fronte a numerose scene di tedio, addirittura gli 84 minuti di girato sembrano un eternità. Anche la gestione della tensione lascia a desiderare limitandosi allo sfarfallio luminoso di una torcia, l’unica scena degna di nota è quella all’interno di una caverna, diamine potevano farci solo un corto su quello e avrebbero avuto un discreto seguito.
Tutti i presupposti del plot sono stupidi, considerando che normalmente in un horror teen americano ci troviamo di fronte a trame non particolarmente cognitive questa è da record per l’idiozia, praticamente i nostri giovani protagonisti giocano a nascondino notturno in una foresta famosa per essere un luogo per i suicidi.
La fotografia considerando il found footage è anche stranamente ricca di dettagli campestri e la telecamera non viene sballottata in modo irriverente ma tutto il resto  fa in modo da tediarti fino agli ultimi minuti i quali sono gli unici dove si respira un attimino di tensione.
Direttamente in Home Video negli Usa, speriamo mai in Italia.

Voto: 3.5

2 commenti:

  1. Avevo avuto l'impressione che potesse essere da evitare come la peste..
    Mi sa che non sbagliavo! XD
    Il lato peggiore è che, se è così orrido, SICURAMENTE prima o poi uscirà anche da noi... :P

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

condividi