mercoledì 4 novembre 2015

Bone Tomahawk recensione

Bone Tomahawk recensione

Bone Tomahawk

    Prima data di uscita23 ottobre 2015 (Stati Uniti)
    Durata2h 13m
    GeneriHorror, Western, Film d'azione, Film d'avventura

Kurt Russell (Sceriffo Franklin Hunt)
Kurt Russell
Sceriffo Franklin Hunt

Questo è un film molto interessante se consideriamo gli ultimi tempi, un mix tra western ed horror exploitation, due elementi uno classico ed uno B-Movie devo dire combinati molto bene in questo caso.
La pellicola parte lentamente, infatti si nota subito che la scrittura si prende cura dei personaggi tratteggiandoli con efficacia nella prima parte sacrificando anche in ritmo degli avvenimenti che dopo la prima mezzoretta andrà crescendo fino alla parte finale da vedere tutta d’un colpo. L’atmosfera gioca un ruolo fondamentale accarezzata da una regia che ha come al solito, quando si tratta di western, gioco facile nel fotografare i paesaggi.

 L’atmosfera non è solo l’ambiente, ma è data anche dalla descrizione dei rapporti tra i personaggi, qui ben gestita ed aiutata da un cast ispirato e di alto livello dove spicca un Kurt Russel più tosto che mai e un ottimo Richard Jenkins, anche gli altri attori diciamo “più giovani” se la cavano, specialmente P. Wilson. Il plot è allo stesso tempo classico ma interessante, quindi invito a non leggere niente sul film cosi che possiate gustarvi glia avvenimenti senza filtri. 


Questo lungometraggio ha una durata abbastanza ampia, forse un difetto dato che è un film che si basa anche sull’intrattenimento di genere, infatti esso vive una dicotomia tra ritmo lento e vezzeggiato e situazioni che starebbero benissimo in un B movie  da una sorsata e via. In fin dei conti chi si appresterà a vedere questo film si ritroverà davanti un western vecchia scuola con caratteristiche horror splatter che fanno impallidire quelle dell’ultimo Eli Roth in quanto a fantasia e tempistica.

Pro: fotografia, attori, scrittura, plot
Contro: molto classico, forse troppo lungo, alcuni cali di ritmo.
Consigliato a : chi vuole vedere un film dove horror e western sono perfettamente mischiati.
Voto: 7.5



10 commenti:

  1. Vedrò senz'altro. Ieri ho visto una commedia horror carinissima, Cooties - gli zombie alle scuole elementari, praticamente - e mi sono tanto divertito, come con Tales of Halloween. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti quella ho visto che promette bene, fa parte anche della mia lista...

      Elimina
  2. Interessante, l'avevo ignorato ma lo recupererò... anche io ri-consiglio Cooties :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si l'avevo letta la tua rece su cooties, sicuro lo vedrò anche io...

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Molto bello. Mi è piaciuto molto. La durata non mi ha dato fastidio, tempi "leoniani" si potrebbe dire, certo rallentano il ritmo, ma non lo vedo come un difetto. Almeno per questo prodotto. Grande Kurt!!! Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok, si intendevo solo un po' alll'inizio la prende largamente... cmq non avevo visto ne trailer ne recensioni e non sapendo nulla del plot la parte finale mi ha stupito :-)

      Elimina
  5. Se ne parla abbastanza bene in giro, perciò sono curiosa...
    Il western è un genere così poco frequentato (a me invece piace molto), che cerco sempre di non perdermene nemmeno uno. Una contaminazione con l'horror, poi... certo che fa ancora più gola! :)

    RispondiElimina
  6. E' un film interessante ma non del tutto ottimo (ed infatti è l'opera prima di questo regista).
    Un film che con qualche accortezza in più sarebbe potuto diventare una piccola perla del genere e non un semplice film che molto probabilmente ci scorderemo in tempi molto brevi se non per qualche piccola trovata interessante.

    Qui c'è il link della mia recensione completa: http://mgrexperience.blogspot.it/2016/05/bone-tomahawk-di-s-craig-zahler.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. più o meno siamo in linea, il problema della tempistica secondo me si avverte soprattutto nella prima parte...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

condividi