martedì 13 giugno 2017

The Belko Experiment recensione film

The Belko Experiment recensione film

The Belko Experiment (2016)

Director:

 

Writer:

 

Premesse: James Gunn alla sceneggiatura e Mclean alla regia, autore di Wolf Creek 1 e 2, interessanti torture porn nell’outback australiano perfidamente satirici e grotteschi. Film ambientato in Colombia in una filiale remota di una multinazionale americana dove i dipendenti si ritroveranno invischiati in un gioco al massacro tipo “hunger games”. 

B-movie di definizione, opera Grindhouse che però punta tutto sulla violenza secca e cura poco tutto il resto, tensione che supera il divertimento, è questa la linea che la regia ha voluto seguire sacrificando anche tutta una parte satirica che poteva essere facilmente implementata ma che non è stata sfruttata in pieno. In realtà Mclean, pur non avendo infuso l’incisività ironica dei sui film precedenti, di rimando, ci introduce in un sottotesto abbastanza interessante che passa dalla “commedia da ufficio” a bagno di sangue toccando temi come la falsità della benevolenza aziendale, il mutamento delle gerarchie in tempo di crisi e la disumanizzazione durante le criticità. Parte tecnica molto buona, se cercate il gore è il film giusto per voi ( in questo senso mi ha ricordato The cabin in the woods), l’ultraviolenza non viene risparmiata e ci sono un paio di scene nella seconda parte del film che rimangono impresse, peccato per la scarsa cura dei personaggi ( molte facce conosciute per chi bazzica serie tv), ne sono morti parecchi senza scatenarmi un minimo d’empatia. Si poteva acutizzare più il sottotesto satirico, è la prima cosa che salta all’occhio, tutto questo rende la pellicola una piccola occasione mancata dato che sul lato visivo è al giusto livello. Struttura della trama forse già vista troppe volte ed un finale non proprio esplosivo per questa tipologia di film rendono l’opera guardabile per gli appassionati di genere ma francamente dimenticabile.
voto 5.5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

condividi