giovedì 3 agosto 2017

L'ora legale recensione film

L'ora legale recensione film
L'ora legale

Titolo originale: L'ora legale
Conosciuto anche come:  
Nazione: Italia
Anno: 2017
Genere: Commedia
Durata: 90'
Regia: Salvatore Ficarra, Valentino Picone
Sito ufficiale:  

Cast: Salvo Ficarra, Valentino Picone, Leo Gullotta, Vincenzo Amato, Tony Sperandeo, Sergio Friscia, Antonio Catania, Eleonora De Luca, Ersilia Lombardo, Alessia D’Anna, Francesco Benigno, Alessandro Roja
Produzione: Tramp Limited, Medusa Film
Distribuzione: Medusa
Data di uscita: 19 Gennaio 2017 (cinema)

Per me non basta trattare un tema attuale in maniera satirica per fare un buon film, l’arte cinematografica è fatta anche di altri elementi che amalgamati danno il risultato finale, il quale se si è fortunati dovrebbe essere un perfetto equilibrio tra tecnica e sensazioni trasferite. 

Qui ci si prende la briga di mettere in scena la sfida politica della notte dei tempi, il politico corrotto che fa anche favori a tutti accontentando illegalmente gli individui ma sbrindellando la società in opposizione al politico corretto teso alla messa in pratica pedissequa della legalità , insomma i due opposti. Tra di loro e per loro si muovono anche Ficarra e Picone, duo comico siciliano simpaticone ma che a livello cinematografico non ha nulla da dire, almeno in questo film. La storia è quella che è, ovviamente banalizzata al massimo e piena zeppa di personaggi sopra le righe stereotipati ma quello che veramente va a infastidire l’udito e la vista è la recitazione approssimativa e quasi amatoriale. Oltre questo e tralasciando il plot che dopo un trattenuto e poco satiricamente cattivo gioco degli opposti si imbarca in un finale zuccheroso da carie “brutta brutta” non è mai aiutato da una regia quanto mai fiction mediaset, o per lo meno non da cinema. Simpatico il duo e la tematica però, secondo me se si vuol toccare la politica e fare la “commedia italiana” simpaticona ed impegnata bisogna concentrarsi ancor di più, a confronto di questo i film “politic comedy” come quello con Franco della Dc e Ciccio comunista sono un capolavoro.
voto 4

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

condividi